Type Keyword and Press Enter to Search
×

Come smettere di procrastinare

Ciao a tutti!


Passate ore a guardare instagram stories che vi interessano molto poco? Vi siete ricordati di dovervi sistemare le pellicine delle mani proprio mentre dovreste studiare? Non sapete più come fare perché rimandate la visita di controllo dal medico da più di 6 mesi?
Nessun problema, procrastinare è normale e umano, ma è anche nel vostro interesse cercare di limitare i danni.
Niente più della procrastinazione vi impedisce di ottenere i vostri obiettivi e smettere è difficile. Dopo anni di ricerca e esercizio ci casco ancora di tanto in tanto, ma sono migliorata tantissimo quindi ho pensato di farvi una lista di tutti gli accorgimenti a cui ricorro ogni giorno.
  • Non smetterete di procrastinare senza un motivo chiaro, quindi riflettete su quello che volete, definite i vostri obiettivi e fate in modo che siano abbastanza importanti per voi da darvi la giusta motivazione
  • Pomodoro Technique. Impostate un timer e lavorate per 25 minuti, poi concedetevi una pausa di 5 minuti e se volete ricominciate. Iniziare a lavorare per soli 25 minuti è un'idea molto meno spaventosa di un intero pomeriggio.
  • Bloccate tutte le fonti di distrazione. A casa vi disturbano? Andate in biblioteca. Continuate a scrollare la home di facebook? Bloccate tutte le app (Io uso Anti-social o Block). Tenete un foglio accanto a voi mentre lavorate e prendete nota di tutto quello che vi deconcentra, a fine giornata potrete riflettere e trovare nuove soluzioni.
  • Dividete i grandi progetti in piccoli passi che sembrano più fattibili. Editare tutte le foto del mese per instagram è un progetto ampio che rischia di spaventarmi molto spesso, quindi faccio una lista di tutte le piccole cose che devo fare, dalla selezione delle foto, passando per l'editing, alla caption e infine alla ricerca degli hashtag.
  • Pianificate sempre la giornata. Non limitatevi a pensare a quello che dovete fare ma scrivetelo, in questo modo non solo vi sembrerà un piano reale, ma nel caso in cui doveste passare la giornata sul divano a guardare Netflix il fallimento sarà lì, nero su bianco.
  • Iniziate. Non avete voglia di andare in palestra? Mettetevi solo le scarpe da ginnastica e la tuta, ora volete ancora restare a casa? Non volete andare in università? Uscite solo dalla porta di casa, se a quel punto vorrete ancora tornare a letto vi concedo di farlo. Per esperienza personale vi dico che molto spesso la parte più difficile del processo è il piccolo passo iniziale.
  • Potete fare qualcosa per rendere meno noiosa questa faccenda? Detestavo fare attività fisica, poi ho scoperto di porterla fare nel mio salotto mentre guardo una nuova serie tv Netflix.
Spero di esservi stata d'aiuto. Buona settimana a tutti!💗

6 commenti:

  1. Bel post! Sono d'accordo su tutto, soprattutto sull'ultimo punto! Bisogna trovare dei modi meno noiosi per fare le cose! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo! =) Senza dubbio la strada migliore. Ultimamente ho iniziato anche a stabilire delle ricompense dopo un mese di "buona condotta" =,)

      Elimina
  2. Anche io ho adottato il sistema "Netflix facendo ginnastica" e devo ammettere che è piuttosto soddisfacente! 🙈

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Funziona vero? ahahahah Ormai mi convinco così.

      Elimina