Type Keyword and Press Enter to Search
×

"Baciami sotto la neve di New York" di Catherine Rider - Recensione


Buongiorno lettori!
Oggi parliamo di Baciami sotto la neve di New York, edito Newton Compton (10 €)

Image result for baciami sotto la neve di new york recensione

Voto:❤ ❤ ❤ ❤


Trama

È la vigilia di Natale all’aeroporto JFK di New York. Charlotte è una studentessa inglese, in attesa del suo volo verso casa. Ha passato il peggior semestre della sua vita e non vede l’ora di lasciare a terra il malumore. Anthony è un newyorkese DOC e sta aspettando la sua ragazza per farle una sorpresa. Quello che non sa è che sta per essere lasciato, proprio in mezzo alla folla. Quando il volo di Charlotte viene cancellato a causa di una bufera, la ragazza si rassegna a trascorrere la notte in giro, in compagnia di Dimentica il tuo ex in dieci semplici step, il libro che ha appena acquistato al duty free, e di Anthony, che proprio non se la sente di tornare a casa. I due trascorreranno insieme la notte, chiacchierando e cercando di riprendersi dalle loro sconfitte sentimentali. Pian piano, grazie all’incanto della neve e alle luci magiche della città, la sofferenza lascerà il posto a qualcosa di nuovo nei loro cuori. Ma una corsa in metropolitana potrebbe impedire loro di rivelare quello che provano davvero: riusciranno a ritrovarsi prima che il volo di Charlotte parta per sempre?

Recensione


Finalmente un bel libro natalizio! L'anno scorso ho provato a buttarmi sulle letture festive, ma il mio piccolo esperimento si è rivelato un vero disastro: su 4 romanzi nemmeno uno ha raggiunto la sufficienza. Non sono io a essere particolarmente avvelenata nel periodo natalizio, ma quei 4 romanzi sono riusciti ad annoiarmi così tanto da non permettermi nemmeno di terminarli tutti. Quest'anno ho voluto ripetere l'impresa sperando in un po' di fortuna e così è stato.
Consigliato da un'amica, Baciami sotto la neve di New York è attualmente il mio libro natalizio preferito.

Charlotte è di cattivo umore. La studentessa inglese voleva solo tornare a casa dopo un semestre all'estero finito nel peggiore dei modi, ma è la vigilia di Natale e il suo volo per Londra è appena stato cancellato. Mentre cerca di pensare a come passare la notte assiste a una scena penosa: un ragazzo che aveva deciso di fare una sorpresa alla propria fidanzata viene scaricato davanti a tutti e prontamente sostituito. Charlotte sa cosa significa perché solo due settimane prima il ragazzo che amava ha deciso di lasciarla in malo modo. 
Entrambi non hanno un posto dove andare e, desiderosi di dimenticare gli ex che hanno spezzato loro il cuore, decidono di passare la vigilia di Natale seguendo i 10 step di un tristissimo manuale per superare una rottura. Tra follie, chiacchiere, cambi di look e incontri improbabili, i due ragazzi potrebbero scoprire che è possibile amare ancora. Non tutto è perduto e la magia del Natale potrebbe fare miracoli. 

Baciami sotto la neve di New York non è particolarmente originale, difficilmente troverete un colpo di scena che vi lascerà senza parole, ma non punta nemmeno a farlo. É un semplicissimo e rassicurante libro di Natale che racconta una dolcissima e impacciata storia d'amore e sinceramente è tutto quello che voglio leggere durante le feste. 
La storia d'amore tra i due ragazzi è molto tenera, l'innamoramento lampo fa sorridere, ma  a Natale siamo tutti più buoni quindi si può chiudere un occhio. 
La parte migliore del romanzo è sicuramente la Grande Mela nel periodo festivo: centri commerciali affollati, vecchi amici buffi, cagnolini iperattivi e persino la neve.
Perfetto da leggere con una cioccolata calda dopo il cenone di Natale o da far trovare sotto l'albero a un'amica con il cuore spezzato.
Consigliatissimo!❤


Nessun commento: